Protesi fisse

Metallo e ceramica.

Protesi in metallo e ceramica Protesi in metallo e ceramica


La composizione di una lega metallica è molto variabile,al contrario di quella dello zirconio. La qualità di composizione di una lega metallica e' sinonimo di una maggiore o minore biocompatibilita' di essa con l'ambiente salivare e con i denti circostanti.

Zirconio e ceramica.

Protesi in metallo e ceramica


la corona in zirconio ceramica non presenta bordi di colore metallico visibili in nessuna parte della circonferenza della corona,con migliore risultato estetico rispetto alla corona in metallo ceramica. La lavorazione dello zirconio richiede elaborate fasi di trattamento nel laboratorio odontotecnico.

Zirconio pieno monolitico.

Protesi in zirconio e ceramica prima di iniziare i lavori Protesi in zirconio e ceramica lavoro svolto Protesi in zirconio e ceramica a lavoro terminato


Possiede un'estrema stabilita' e resistenza alla rottura con,al contempo, un'elevata tollerabilita' per il paziente. Non provoca allergie e convince con la sua traslucenza ad effetto naturale rispetto alle classiche soluzioni opache, anche nel caso di massime esigenze estetiche.

Faccette in ceramica.

Protesi in metallo e ceramica


Sono dei particolari involucri in ceramica che vengono applicati sulla superficie esterna del dente per migliorare l’aspetto estetico del proprio sorriso, nascondendo i vari difetti legati ad esempio alla forma, al colore o anche alla posizione dei denti. Sono delle placchette sottili, realizzate in ceramica, che vengono cementate sulla superficie dei denti che presentano delle imperfezioni. Proprio come le unghie finte, le faccette dentali vengono incollate sopra uno o più denti per migliorare l’aspetto estetico del sorriso di una persona.

Intarsi in ceramica.

Protesi in metallo e ceramica


Gli intarsi sono delle ricostruzioni di gran parte del dente che vengono eseguiti in laboratorio e cementati nella cavita' dentaria precedentemente preparata. Si utilizzano principalmente per i denti posteriori, (premolari e molari) dove e' facile che la cavita' sia di grandi dimensioni.